solutions.jpg

LightBringer+DreamWeaver

L’applicazione LightBringer su smartphone (Android e iOS) e il bracciale DreamWaver funzionano in sinergia, con trasporto dati attivo, e con queste caratteristiche:
  • L’applicazione è facile da usare una volta registratisi
  • Viene chiamata autonomamente la centrale operativa
  • Il sensore di movimento è sempre attivo
  • La localizzazione è puntuale
  • La misurazione della temperatura corporea è sempre attiva
  • La misurazione dei battiti cardiaci è costante e continua
  • Possiede il sensore di presenza
  • Possiede il tasto antipanico
  • In caso di allarme l'utente sarà avvisato sullo smartphone tramite segnalazione visiva ed acustica

Servizio

Il servizio è a pagamento, con queste caratteristiche:

  • E’ attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • La risposta dell'operatore è nella lingua dell'utente (con, al momento, alcune limitazioni)
  • Il funzionamento è efficace e world wide
  • L’allarme viene rilevato automaticamente dalla centrale operativa
  • La gestione dell'emergenza è attuata end to end
  • Vengono verificati anche i falsi allarmi
  • Permette la facilitazione degli interventi di soccorso
  • Permette la comunicazione ai soccorsi, nel rispetto della privacy, di dati fondamentali (gruppo sanguigno, allergie, patologie, eventuali medicine necessarie)
Disponibile su Google Play

Sicurezza e Soccorso

LightBringer è il tuo angelo custode

Che cos'è LightBringer

LightBringer è stato ideato e pensato per tutelare le persone nella loro quotidianità. Come un silente angelo custode si prende cura di noi e delle persone a noi più care.
LightBringer è un servizio che permette di essere salvaguardati semplicemente indossando un dispositivo connesso ad uno smartphone o ad una station specifica.
LightBringer è strategicamente utile per industrie minerarie, estrattive ed energetiche, compagnie assicurative, società di sorveglianza, e Dipartimenti della Difesa, ma è innanzitutto un mezzo che permette di preservare la sicurezza delle persone più care, dei propri figli, degli anziani, dei diversamente abili: è una tutela per tutti nella vita di tutti i giorni.
LightBringer è in grado di monitorare vari parametri biometrici in tempo reale durante l’arco dell’intera giornata e grazie a questi è capace di riconoscere e gestire puntualmente situazioni di rischio e se necessario agire autonomamente per un tempestivo intervento

Caratteristiche Rilevanti

LightBringer è proprio un angelo custode con una marcia in più, perché è capace di allertare in tempo reale i soccorsi senza l’obbligo d’interazione umana.
LightBringer spedisce direttamente le informazioni fondamentali, come il gruppo sanguigno, patologie, allergie, posizione e condizioni fisiche,  dando così un vantaggio informativo ai soccorritori.
La configurazione con station, permette il controllo contemporaneo di un numero massimo di 128 braccialetti fino a 800 metri di distanza.
LightBringer tutela la privacy, proteggendo i dati personali da una perdita accidentale o da un furto, cancellandoli dallo smartphone e salvandoli codificati sui server.

Come Funziona

LightBringer è una tutela 24 ore su 24. I sensori rilevano in tempo reale i dati che vengono a loro volta rielaborati di continuo, secondo specifici algoritmi, e nel caso in cui il riscontro porti a definire una situazione di allarme, vengono trasmessi ai soccorsi insieme alla geolocalizzazione e, eventualmente, al tragitto percorso nell’ultima ora da colui che necessita aiuto.
LightBringer trasmette ai server o alle station i dati raccolti dai sensori dello smartphone e/o del braccialetto: movimento, posizione, accelerazione, temperatura della pelle e livello di ossigenazione del sangue.
Per configurare LightBringer basta aprire l’applicazione, creare un account, compilare il form di registrazione e quindi lasciare che esegua il suo compito d’angelo custode.
LightBringer, grazie ai suoi algoritmi specializzati lancia segnalazioni d’allerta quando valuta combinazioni di valori provenienti dai sensori che sono sintomo di allarme.
Le segnalazioni vengono visualizzate sullo smartphone configurato. Inoltre la segnalazione può raggiungere la station, per allertare i supervisori che controllano staff numerosi, o il centro operativo.

Il DreamWeaver

Oltre al software, c'è anche l'hardware. E il servizio LightBringer usa un hardware da noi progettato e prodotto, tutto fatto in Italia, secondo le nostre idee.

Specifiche

  • Durata batteria 5 giorni
  • Sensori di qualità medicale
    • battito cardiaco con rilevazione battito-battito
    • temperatura superficiale della pelle (0°C - 50°C)
    • prossimità
    • rilevazione di incidenti e cadute
  • Accensione automatica
  • Materiale antiallergico di qualità medicale
  • Pulsante antipanico
  • Resistente all'acqua - IP67

Campi d'Applicazione

Famiglia

Campi d'applicazione

Persone sole e anziani

Campi d'applicazione

Lavoratori dell'industria

Campi d'applicazione

Formazione ed esercitazione

Campi d'applicazione

Mezzi pesanti, moto, auto

Campi d'applicazione

Negozianti

Campi d'applicazione

Caratteristiche

PRONTI? VIA!

LightBringer consente di vivere e lavorare serenamente. Sarà lui, come un angelo custode vigile e discreto, a vegliare sulla tutela di chi lo indossa.
Se succede qualcosa LightBringer interviene autonomamente, non è necessario fare nulla, anche nei casi di caduta o di svenimento: il tuo angelo custode interviene immediatamente.

COSA SUCCEDE

Basta cliccare sull’avatar utente illuminato di rosso su LightBringer per sapere cosa sta accadendo: quali sensori siano in allarme, se l’allerta sia scattata per una caduta, un collasso o uno svenimento, se si è verificato un incidente o se esistono complicazioni legate alla frequenza cardiaca, permettendo così un intervento immediato e la possibilità di salvare una vita!

CENTRALE OPERATIVA

LightBringer allerta autonomamente la Centrale Operativa, che si occuperà di tutto e, se possibile, ricontatterà l'utente.
La Centrale Operativa si occuperà anche di avvisare il Numero di Contatto fornito.

SENSORI

LightBringer monitora e verifica i parametri biometrici in maniera continua, efficiente e silenziosa. I sensori vengono continuamente letti e registrati e gli algoritmi di verifica li elaborano in una sinergia che permette di rilevare e valutare anche il più piccolo ma significativo cambiamento.

SORVEGLIANZA

LightBringer è un angelo al proprio fianco che monitora i parametri biometrici in maniera continua, efficiente e silenziosa.
Gli sforzi eccessivi o patologie o stati emotivi che interessano i dati biometrici saranno rilevati e LightBringer interverrà immediatamente. Monitora la frequenza cardiaca, la temperatura della pelle, l'ossigenazione del sangue, il livello alcolemico ed è in grado di valutarne una loro combinazione.

COSE IMPORTANTI

LightBringer gestisce la privacy con cura e attenzione. I  dati saranno utilizzati esclusivamente in caso di emergenza per informare i soccorritori e non saranno mai comunicati a terzi o utilizzati per altri scopi. I dati inviati al centro operativo vengono salvati criptati e cancellati automaticamente dallo smartphone per tutelare la privacy in caso di furto o smarrimento del tuo apparecchio.

COSA SERVE

LightBringer permette di aiutare le persone in situazioni estreme, quando i secondi possono fare la differenza. Mostrerà le informazioni importanti da passare ai soccorritori, come il gruppo sanguigno o i farmaci essenziali o allergie e intolleranze. Inoltre tramite il centro operativo, con professionisti addestrati, si può essere maggiormente pronti a utilizzare le informazioni in modo appropriato e incisivo per risolvere l'emergenza.

DOVE

LightBringer rispondere in modo tempestivo ed efficace.

In caso di emergenza, sia che se la persona che ha bisogno di aiuto sia in movimento sia che stia ferma, è fondamentale conoscere il luogo esatto in cui si trova ed eventualmente il percorso intrapreso per arrivarci. LightBringer riesce a trasmettere tutti questi dati, in tempo reale e con grande precisione.

Hai bisogno di altre informazioni?