solutions.jpg

LightBringer+DreamWeaver

L’applicazione LightBringer su smartphone (Android e iOS) e il bracciale DreamWaver funzionano in sinergia, con trasporto dati attivo, e con queste caratteristiche:
  • L’applicazione è facile da usare una volta registratisi
  • Viene chiamata autonomamente la centrale operativa
  • Il sensore di movimento è sempre attivo
  • La localizzazione è puntuale
  • La misurazione della temperatura corporea è sempre attiva
  • La misurazione dei battiti cardiaci è costante e continua
  • Possiede il sensore di presenza
  • Possiede il tasto antipanico
  • In caso di allarme l'utente sarà avvisato sullo smartphone tramite segnalazione visiva ed acustica

Servizio

Il servizio è a pagamento, con queste caratteristiche:

  • E’ attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • La risposta dell'operatore è nella lingua dell'utente (con, al momento, alcune limitazioni)
  • Il funzionamento è efficace e world wide
  • L’allarme viene rilevato automaticamente dalla centrale operativa
  • La gestione dell'emergenza è attuata end to end
  • Vengono verificati anche i falsi allarmi
  • Permette la facilitazione degli interventi di soccorso
  • Permette la comunicazione ai soccorsi, nel rispetto della privacy, di dati fondamentali (gruppo sanguigno, allergie, patologie, eventuali medicine necessarie)
Disponibile su Google Play

Sicurezza e Soccorso

LightBringer è il tuo angelo custode

Che cos'è LightBringer

LightBringer è stato ideato e pensato per tutelare le persone nella loro quotidianità. 
LightBringer è un servizio che permette di essere salvaguardati semplicemente indossando un dispositivo connesso ad uno smartphone.
LightBringer è strategicamente utile per industrie minerarie, estrattive ed energetiche, compagnie assicurative, società di sorveglianza, e Dipartimenti della Difesa, ma è innanzitutto un mezzo che permette di preservare la sicurezza delle persone più care, dei propri figli, degli anziani, dei diversamente abili: è una tutela per tutti nella vita di tutti i giorni.
LightBringer è in grado di monitorare vari parametri biometrici in tempo reale durante l’arco dell’intera giornata e grazie a questi è capace di riconoscere e gestire puntualmente situazioni di rischio e se necessario agire autonomamente per un tempestivo intervento

Come funziona

LightBringer è una tutela 24 ore su 24. I sensori rilevano in tempo reale i dati che vengono a loro volta rielaborati di continuo, secondo specifici algoritmi, e nel caso in cui il riscontro porti a definire una situazione di allarme, vengono trasmessi ai soccorsi insieme alla geolocalizzazione e, eventualmente, al tragitto percorso nell’ultima ora da colui che necessita aiuto.
Per configurare LightBringer basta aprire l’applicazione, creare un account, compilare il form di registrazione e quindi lasciare che esegua il suo compito d’angelo custode.
LightBringer, grazie ai suoi algoritmi specializzati lancia segnalazioni d’allerta quando valuta combinazioni di valori provenienti dai sensori che sono sintomo di allarme.

Caratteristiche

Il DreamWeaver

Oltre al software, c'è anche l'hardware. E il servizio LightBringer usa un hardware da noi progettato e prodotto, tutto fatto in Italia, secondo le nostre idee.

Specifiche

  • Durata batteria 5 giorni
  • Sensori di qualità medicale
    • battito cardiaco con rilevazione battito-battito
    • temperatura superficiale della pelle (-35°C - 100°C)
    • prossimità
    • rilevazione di incidenti e cadute
  • Accensione automatica
  • Materiale antiallergico di qualità medicale
  • Pulsante antipanico
  • Resistente all'acqua - IP67

Campi d'Applicazione

Hai bisogno di altre informazioni?